News Assicurazioni

Il Covid-19 rallenta le operazioni di M&A tra broker USA

Scritto da Redazione


La società di consulenza di Chicago ha dichiarato che “Il ritmo dell’attività di fusione e acquisizione nel primo trimestre 2020 è stato coerente con gli anni precedenti, sebbene tra le 155 operazioni dello scorso anno non vi siano state transazioni di agenzie conglomerate come quelle di Patriot Growth Insurance Services”, che ha annunciato 17 acquisizioni il 1 ° gennaio 2019.

Secondo Optis, il numero di operazioni finora effettuate è stato il totale più basso del primo trimestre dal 2016 a oggi.

Come lo scorso anno scorso gli acquirenti più attivi sono stati intermediari o società di private equity con un significativo supporto finanziario esterno, con il fondo Acrisure LLC con sede a Caledonia nel Michigan a siglare il maggior numero di operazioni: 18.

I broker più attivi sono stati Arthur J. Gallagher & Co. e Brown & Brown Inc., che hanno entrambi completato cinque operazioni nel primo trimestre.





Fonte

Sull'autore

Redazione

Lascia un commento