Cessione del quinto

Cessione del quinto prestito personale

Scritto da Redazione

Il Prestito Personale fa parte dei crediti al consumo e consiste nel finanziamento di una somma richiesta applicando un tasso di interesse dove il richiedente si impegna ha versare in base ad un piano di ammortamento le rate dovute.

La somma richiesta viene ceduta al richiedente e non ad una terza parte ovviamente anche per questo prestito personale deve essere eseguita una serie di controlli prima di accettare la pratica di finanziamento.

Per i Prestiti al contrario dei mutui non c’è come garanzia un immobile che possa coprire una possibile insolvenza e per questo gli istituti di credito che concedono il prestito richiedono altre garanzie personali com per esempio la firma di un fideiussore.

Il prestito puo’ essere chiuso in anticipo e le norme per la chiusura anticipata saranno quelle applicate dal contratto che avete stipulato con l’istituto di credito ecco perchè è una buona norma leggere i contratti firmati.

Per quanto riguarda i dati che solitamente vengono richiesti sono

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 72 anni
  • Essere un lavoratore autonomo/pensionato/dipendente
  • Anzianità lavorativa minima: 24 mesi per gli autonomi e 6 mesi per i dipendenti
  • La rata massima che potrà essere addebitata 35% dello stipendio.

Sull'autore

Redazione

Lascia un commento